Connettiti con noi

Hi-Tech

MWC, presentati i nuovi Samsung Galaxy S7 e S7 edge

I device della coreana puntano su autonomia energetica e personalizzazione

Cambia poco la linea, ma molte le novità al suo interno: è stato presentato al Mobile World Congress di Barcellona il nuovo smartphone Galaxy s7 targato Samsung, che verrà reso disponibile in due versioni differenti.

S7 E S7 EDGE. Saranno messi in commercio, infatti, due modelli di S7, quello “classico” con schermo Quad HD Super AMOLED a 5,1 pollici, grande come quello del precedente Galaxy S6 (ma con un invisibile millimetro di scocca in più); e la versione con schermo curvo S7 edge, che raggiunge dimensioni di 5,5 pollici e risoluzione di 534 pixel per pollice. Galaxy S7 e S7 edge hanno corpo in vetro con bordi in alluminio, e sono studiati per essere resistenti alla polvere e all’acqua anche in caso di immersioni prolungate (fino a 30 minuti e un metro di profondità). Sono per ora disponibili in bianco, nero e oro, e presto arriverà anche il modello con scocca argentata.

AUTONOMIA. I due modelli sono caratterizzati dalla funzione always on, che promette di ottimizzare i tempi di durata della batteria: a telefono bloccato, infatti, gli smartphone mostrano comunque informazioni base customizzabili quali orario, notifiche e calendario permettendo di non accendere continuamente il cellulare, con un consumo di batteria minimo (stimato su un 1% all’ora). Le batterie da 3000 mAh nell’S7 e da 3600 mAh nell’S7 edge promettono un’autonomia prolungata e garantiscono la “sopravvivenza” del dispositivo almeno da mattino a sera, anche grazie al raffreddamento ad acqua e all’ottimizzazione del consumo energetico mediante Game Launcher (che regola la definizione grafica di determinate applicazioni).

GAME LAUNCHER. Ma Game Launcher, tra le funzioni più interessanti dei nuovi smartphone Samsung, non si limita a questo: permetterà infatti di personalizzare le notifiche e i tasti touch durante l’utilizzo dei giochi, di ottenere screenshot e video cdelle proprie performance e di minimizzare le applicazioni mantenendole sulle schermo sottoforma di icona. È esclusiva del modello edge, invece, le novità che competono i suoi bordi, che permetteranno di raggiungere, oltre ai consueti strumenti e ai contatti preferiti, anche dieci scorciatoie ad applicazioni e azioni, oltre alla consultazione delle ultime news.

QUANDO ARRIVA. A corredare i Galaxy S7 e S7 edge una fotocamera da 12 megapixel con tecnologia Dual Pixel per una migliore messa a fuoco che ovvia ad eventuali problemi di visibilità; inoltre, il tasto Home sarà dotato di un lettore di impronta digitale e la tecnologia NFC (Near Field Communication, che mette in comunicazione due dispositivi vicini tramite connettività wireless); per i consumatori britannici diventeròà disponibile il sisema di pagamento tramite cellulare Samsung Pay. Gli smartphone Samsung S7 e S7 Edge saranno disponibili in Italia a partire dall’11 marzo e costeranno rispettivamente 729 e 829 euro.

Credits Images:

© 2016 Samsung Electronics Italia S.p.A