Connettiti con noi

Media

Ufficiale: Swisscom acquisisce Vodafone Italia: con Fastweb dal 2025

Operazione da 8 miliardi di euro per la multinazionale svizzera, che rafforza sensibilmente la sua presenza in Italia. Il Ceo: “Continueremo a effettuare investimenti significativi nei mercati svizzero e italiano”

Swisscom Vodafone Italia Fastweb Credits: Shutterstock

Dopo settimane di trattative è arrivata la firma sull’accordo: Swisscom acquisirà Vodafone Italia, che insieme a Fastweb darà vita a un operatore convergente leader in Italia nelle telecomunicazioni mobili e fisse. L’operazione da 8 miliardi di euro sarà soggetta ad approvazioni regolamentari e di altre autorità competenti, ma non richiederà il via libera degli azionisti Swisscom e dovrebbe perfezionarsi nel primo trimestre del 2025. La NewCo e il Gruppo Vodafone stipuleranno alcuni accordi di servizio transitori e a lungo termine, tra cui un contratto di licenza che consente l’uso del marchio Vodafone in Italia per un massimo di cinque anni dopo il closing.

“Questa operazione segna un punto di svolta per Fastweb e genererà un valore significativo per tutti gli stakeholder”, ha commentato Walter Renna, amministratore delegato di Fastweb. “La NewCo contribuirà all’evoluzione di questo settore strategico con investimenti significativi in fibra e 5G, servizi innovativi Ict e sicurezza delle infrastrutture, abilitando così una rapida trasformazione digitale delle famiglie, delle imprese e della Pubblica Amministrazione”.

Swisscom (Fastweb): cosa cambia con l’acquisizione di Vodafone Italia

In una nota della multinazionale svizzera si sottolinea come “le economie di scala, la struttura dei costi più efficiente e le significative sinergie consentiranno alla NewCo di generare un elevato valore per tutti gli stakeholder, di sostenere gli investimenti e di offrire servizi convergenti innovativi a prezzi competitivi, migliorando le prestazioni e l’esperienza per i clienti in tutti i segmenti di mercato”.

“La logica industriale di questa fusione è molto solida”, ha precisato il Ceo di Swisscom, Christoph Aeschlimann. “Fastweb e Vodafone Italia rappresentano una combinazione ideale per generare un elevato valore aggiunto per tutti gli stakeholder. Di conseguenza, i clienti residenziali e business beneficeranno dell’offerta più completa. Anche Swisscom risulterà rafforzata nel suo complesso, consentendoci di continuare a effettuare investimenti significativi nei mercati svizzero e italiano”.

Con questa acquisizione Swisscom rafforza in modo significativo la sua presenza in Italia, dove opera con dal 2007 attraverso Fastweb. Negli ultimi dieci anni Fastweb ha registrato una crescita di oltre il 50% in termini di clienti, fatturato ed Ebitda rettificato e si è affermata come uno dei principali operatori nel mercato italiano. Combinando i punti di forza di Fastweb nella connettività fissa con la leadership di Vodafone Italia nei servizi mobili, la NewCo sarà in grado di generare “rilevanti benefici per i consumatori, le imprese e il Paese”.