Connettiti con noi

Business

Cvc: interesse per l’attività advisory di EY in Italia

Secondo indiscrezioni, il gruppo di private equity internazionale punterebbe a inserire in portafoglio un’eccellenza nel panorama della consulenza italiana

Cvc EY Credits: Shutterstock

C’è particolare interesse da parte del gruppo di private equity internazionale Cvc sulle attività italiana della multinazionale EY. Secondo alcune indiscrezioni riportate dal quotidiano Il Sole 24 Ore, il Gruppo Cvc starebbe seguendo con interesse le attività di advisory di EY in Italia, che rappresentano un’eccellenza nel panorama della consulenza italiana.

Secondo quanto riportato dal quotidiano, l’operazione permetterebbe alla società – che contra oltre 100 partner nel nostro Paese – di esprimere il suo pieno potenziale, perché uscirebbe dai vincoli del gruppo, diventando indipendente.

L’operazione sarebbe stata concepita in modo amichevole verso il Gruppo EY e in maniera del tutto indipendente rispetto a Bip, altra realtà della consulenza su cui Cvc ha investito. Se confermata, l’operazione porterebbe EY advisory all’interno del portafoglio italiano del private equity, che tra gli asset vede gruppi come Recordati, Multiversity e La Piadineria.