Connettiti con noi

Business

Cdp Venture Capital investe 1 miliardo in intelligenza artificiale

Le risorse serviranno a valorizzare le imprese emergenti e a portare “i campioni nazionali” a competere nel mercato globale

intelligenza artificiale Cdp Venture Capital

Focus su AI & Cybersicurezza, investimenti sui macro-ambiti strategici per la crescita dell’economia italiana, sostegno alla creazione di valore nel portafoglio e centralità del fundraising da investitori privati. Sono le principali novità del Piano Industriale 2024-2028 di Cdp Venture Capital, presentato ieri a Milano dalla presidente Anna Lambiase e dall’amministratore delegato e direttore generale Agostino Scornajenchi.

Il Piano strategico di Cdp Venture Capital

L’obiettivo è arrivare a 8 miliardi di euro di risorse in gestione – di cui 1 miliardo raccolto da terzi – per supportare lo sviluppo dell’innovazione italiana attraverso investimenti sui sette ambiti classificati come più strategici per il Paese e attraendo capitali privati secondo il principio del crowding-in, generando un effetto di addizionalità e complementarità all’interno del mercato.

A queste linee guida strategiche corrispondono due pilastri di intervento:

  • Sostegno all’infrastruttura del Venture Capital italiano attraverso investimenti a supporto di nuove imprese in fase embrionale – i cosiddetti pre-seed e seed – e investimenti in fondi di Venture Capital per alimentare la crescita di medio e lungo termine del mercato e le competenze a sostegno dell’innovazione;
  • Stimolo alla crescita e maturazione dell’ecosistema attraverso investimenti di tipo diretto specializzati per settore, nelle fasi di maturazione – le cosiddette early stage e late stage – per sostenere i progetti di sviluppo delle startup italiane negli ambiti e nelle tecnologie più strategici per il Paese che sono stati individuati in Artificial Intelligence & Cybersecurity, AgrifoodTech, SpaceTech, Healthcare & Lifescience, CleanTech, IndustryTech, InfraTech & Mobility

Investimenti in Intelligenza Artificiale

In particolare, la nascente Artificial Intelligence gioca un ruolo centrale nella strategia di Cdp Venture Capital con 1 miliardo di euro di risorse dedicate alla crescita del settore su tre ambiti specifici:

  • 120 milioni di euro dedicati al trasferimento tecnologico, anello di congiunzione tra ricerca universitaria e mercato;
  • 580 milioni di euro di investimenti in startup con applicazioni settoriali per rafforzare gli attori già esistenti;
  • 300 milioni di euro di investimenti in aziende mature pronte a scalare all’estero e diventare i futuri campioni nazionali.

“Anche le chatbot come ChatGpt sono di nostro interesse”, ha dichiarato Scornajenchi, “in Italia ci sono molte realtà interessanti”.