Connettiti con noi

Business

21 Invest: possibile investimento in The Nice Kitchen

Sarebbe in corso la negoziazione tra il gruppo fondato da Alessandro Benetton nell’azienda specializzata in tecnologie complementari per la cucina professionale

The-Nice-Kitchen Credits: thenicekitchen.com

Siamo ancora sul piano delle indiscrezioni, ma l’interesse del fondo 21 Invest per The Nice Kitchen è concreto. La società fondata da Alessandro Benetton sarebbe quindi in trattativa per negoziare l’ingresso nell’azienda specializzata in tecnologie complementari per la cucina professionale. L’esplorazione, come riportato dal Sole 24 Ore, è iniziata nei mesi scorsi, attraverso la mediazione di Unicredit.

The Nice Kitchen esercita una certa attrattiva, oltre che per il prestigio del settore del design, grazie alla crescita portata avanti in questi ultimi anni sia per via organica sia tramite acquisizioni proprio nell’ambito delle tecnologie per cucine di alta gamma. Questa realtà appartiene al gruppo Nice, azienda trevigiana a sua volta specializzata nel settore dell’home automation, home security e smart home. Cinque anni fa, in particolare, The Nice Kitchen ha acquisito una quota di maggioranza di Coldline, azienda di Torreglia (Padova) specializzata nella produzione di apparecchi frigoriferi professionali e controllata per l’80% dal fondo Gradiente.

Dal canto suo a inizio 2024 21 Invest ha rilevato una partecipazione di maggioranza (65%) nel capitale di Omega Pharma, operatore degli integratori e della nutraceutica di Cantù (Como).Solamente pochi giorni fa la controllata friulana Aussafer, primo polo italiano della lavorazione dell’acciaio ad alta tecnologia, presente nel portafoglio di 21 Invest da dicembre 2020, ha acquisito la tedesca Hailtec, azienda leader nella nicchia delle lavorazioni metalliche ad altissima precisione, specializzata nella prototipazione di motori elettrici e nel settore medicale.

2100 Ventures: il venture capital supportato da Alessandro Benetton