Paolo Nardelli entra in Banca Finnat

Paolo Nardelli assume il ruolo di Senior Private Banker in Banca Finnat, istituto specializzato nella prestazione di servizi di investimento rivolti a clientela istituzionale, privata e aziende. 

Con l’ingresso di Nardelli, si precisa in una nota, si consolida ancora di più la strategia di sviluppo del private banking di Banca Finnat nel nord Italia, dopo l’arrivo nello scorso autunno di Daniele Piccolo (oggi responsabile del private banking nel nord Italia) e Simone Bordoni (direttore del Family Office nel nord Italia).

Paolo Nardelli, 55 anni, vanta una solida esperienza in questo incarico, maturata nel gruppo Credem e proseguita in Banca Albertini Syz.