Meddah Hadjar nuovo Ceo dell’italiana Forgital

Forgital Group, società italiana attiva nella forgiatura e lavorazione di componenti di grandi dimensioni utilizzati nei settori aerospaziale e industriale, ha annunciato in data odierna che Meddah Hadjar è stato nominato Ceo del gruppo con decorrenza dal 1° aprile 2021.

Hadjar apporta in Forgital una vasta esperienza nel settore aerospaziale e industriale in un momento in cui l'azienda punta a un’ulteriore espansione dei clienti strategici a livello globale. Hadjar sarà responsabile di guidare lo sviluppo internazionale dell'azienda e di rafforzare la sua presenza nel settore aerospaziale, succedendo al Ceo ad interim Aldo Carrabino, che continuerà a operare come Cfo del gruppo.

Hadjar, 53 anni, vanta 23 anni di esperienza in posizioni manageriali chiave. Recentemente ha ricoperto il ruolo di presidente e Ceo di Slm Solutions Group, un produttore tedesco di stampanti 3D per la produzione additiva, quotato alla Borsa di Francoforte. In precedenza, ha lavorato in General Electric con vari ruoli in Europa, Stati Uniti e Medio Oriente, abbracciando diversi settori, tra cui le business unit GE Aviation, GE Oil & Gas, GE Power e GE Energy Management.