Il flagship store United Colors of Benetton di Miami

Ha riaperto, completamente rinnovato, il flagship store United Colors of Benetton di Miami. Design, arte e moda convivono nello store, la cui riapertura è coincisa con il Design Miami / Art Basel, uno dei forum dedicato al design e all’arte tra i più famosi al mondo.

Un negozio nel quale si intrecciano l’influenza dell’atmosfera di South Beach e dell’Art Deco district, con la spinta multi-culturale e artistica della città: ne risultano spazi leggeri, ricchi di colore e di decori, capaci di creare relazioni e continuità con la vita pulsante della città, fuori. In questo contesto i designer di Fabrica, il centro di ricerca sulla comunicazione del gruppo, hanno dato il loro contributo curando alcuni elementi espositivi e disegnando dei murales a decoro di pareti interne e colonne.

Sempre a cura di Fabrica, in concomitanza con Design Miami, anche Tutti Frutti , una nuova collezione di oggetti in vetro, dieci sculture in edizione limitata concepite per esporre o servire la frutta, in un’intrigante combinazione tra la trasparenza pura del vetro e la naturalezza della frutta fresca.

La riapertura del flagship store del marchio italiano segna un'ulteriore tappa nel percorso di restyling dei negozi Benetton negli Stati Uniti. Avviato a New York lo scorso settembre, con il lancio di un Pop Up store temporaneo nel cuore di SoHo, uno spazio per celebrare la fusione di arte e commercio, e proseguito subito dopo con la trasformazione del megastore di Chicago, che ha inaugurato all’insegna di The White Dress Project , un progetto realizzato in collaborazione con The School Art Institute di Chicago. Tre appuntamenti accomunati da una forte spinta al rinnovamento e alla sperimentazione nel design, nello stile e nella shopping experience.