Alcune immagini del nuovo flagship store Jimmy Choo a Milano

Il luxury brand Jimmy Choo ha aperto un nuovo flagship store a Milano all’incrocio tra via Sant’Andrea e via Montenapoleone, nel cuore del prestigioso quadrilatero della moda. Il nuovo store è due volte più grande rispetto a quello inaugurato a Milano nel 2003. 232 metri quadrati disposti su due livelli, il nuovo negozio è il più grande dell’Europa Continentale.
Offre l’assortimento completo dei prodotti Jimmy Choo, dalle collezione di scarpe, a quelle delle borse, della piccola pelletteria fino agli accessori; una vera e propria vetrina del marchio.
Il nuovo avamposto lombardo riflette il concept store globale del brand caratterizzato dai toni pastello dell'avorio e del beige intervallati da sfumature di rosa e lilla, il tutto ad evocare il fascino architettonico di una boutique anni ’40. Nella galleria a piano terra si susseguono piccoli podi sui quali svettano gli ultimi modelli di scarpe, borse, accessori in pelle e l’intera collezione dell’occhialeria. Scendendo nel piano inferiore, l’atmosfera si fa più raccolta e una serie di piccoli salotti ospitano la collezione 24:7 Choo e soprattutto la prima vip room del brand in Europa, l’esclusivo spazio in cui richiedere consulenze personalizzate sugli accessori.
“Milano è una capitale mondiale della moda e una importante destinazione per lo shopping. Sono lieta di avere qui una perfetta vetrina per le nostre collezioni” ha commentato Tamara Mellon, fondatrice e presidente della Jimmy Choo.
Nel corso del 2011 il marchio rafforzerà ulteriormente la sua presenza a Milano con corner shop a gestione diretta presso La Rinascente.
La nuova apertura di Milano è parte di un progetto più ampio a livello continentale, ma non solo, che segue le recenti inaugurazioni di Parigi e Zurigo ma anche di Singapore Marina Bay, Bangalore e le quattro nuove aperture giapponesi di Osaka, Fukuoka, Yokohama e Nagoya.