Palazzo Versace a Gold Coast

L’ospitalità italiana, in particolare quella firmata Versace, è pronta a conquistare Macao. Un nuovo hotel di lusso a cinque stelle nascerà infatti nell’ex colonia portoghese, oggi una delle regioni amministrative speciali della Repubblica popolare cinese, dalla partnership tra la casa di moda italiana e Sociedade de Jogos de Macau, la concessionaria di gioco d’azzardo e casinò di Macao.

Ubicato in una torre di venti piani con una superficie edificata di oltre 34.000 mq, Palazzo Versace Macau sarà il primo hotel firmato dalla maison italiana a sorgere in Asia dopo gli opening di Dubai e di Gold Coast in Australia.

Sjm costruirà e gestirà Palazzo Versace Macau, mentre Versace curerà la direzione stilistica e artistica che comprenderà gli interni, gli arredi e le linee guida dei servizi secondo severi standard qualitativi che garantiranno una esperienza made in Versace. Parte integrante del resort casinò di Sjm, il nuovo hotel comprenderà un massimo di 270 tra camere e suite, un ristorante di alta gastronomia, una spa all’avanguardia, piscine indoor e all’aperto e una serie di negozi.

«Palazzo Versace arricchirà Macau con un immobile speciale che ambisce a fornire una esperienza esclusiva e a diventare esso stesso una destinazione all’interno della destinazione Macau. Al tempo stesso, Palazzo Versace Macau rappresenterà una vetrina prestigiosa e importante in un mercato per noi prioritario. Ritengo che questo progetto si rivelerà estremamente positivo per il marchio Versace» ha commentato Gian Giacomo Ferraris, ad di Versace alla firma, insieme a Donatella Versace, della partnership con Sociedade de Jogos de Macau.