Tedx Bologna, appuntamento con i talenti made in Italy

Dal treno a levitazione magnetica ai segreti del Deep Web. Sul palco del celebre format internazionale si alterneranno imprenditori, artisti e designer “tradizionalmente innovativi”

L’inventore della chitarra di alluminio suonata da star come Sting e Bruxe Springsteen all’inventore del sistema di misurazione della Co2 ‘ad personam’, dal treno a levitazione magnetica al Liberex, il primo circuito di moneta complementare operante in Emilia Romagna da poco più di un anno. Sono solo alcuni dei progetti e delle invenzioni che saliranno sul palco del Tedx Bologna il prossimo 24 ottobre (che cos’è Tedx). Il tema dell’evento, giunto quest’anno alla quinta edizione e in programma all’Auditorium Unipol di Bologna sarà Tradizionalmente innovativi: si darà spazio a 19 talenti italiani che sono riusciti a coniugare la ricca tradizione nella quale siamo immersi, con un’ottima attitudine innovativa, in un contesto globale che cambia a una velocità esponenziale. Molti saranno gli speaker che rientreranno in patria dall’estero per partecipare all’evento di Bologna (qui il programma completo).

ALLA SCOPERTA DEL DEEP WEB. Tra le novità di quest’anno il Deep Web, un vero e proprio universo parallelo alla Rete che solitamente utilizziamo per navigare e che corrisponde al 99% dell’intero World Wide Web. Il Deep Web è una parte di Internet sommersa, un luogo dove è possibile trovare attività moralmente discutibili assieme a un’enorme quantità di preziose informazioni impossibili da reperire con i motori di ricerca abituali. Questo cosmo di dati è pertanto caratterizzato da un’incessante ricerca alla creatività ed è per questa ragione che TEDx Bologna ha deciso di dare un tono assolutamente originale al lancio dell’evento, sfruttando dunque il Deep Web per promuovere la giornata del 24 ottobre.

© Riproduzione riservata