Connettiti con noi

Attualità

Napolitano, l’Italia ha bisogno di energie innovative

Il capo dello Stato torna sulla necessità delle riforme e di quei cambiamenti che liberino il Paese dagli schemi del passato

«Quando dico che l’Italia ha bisogno di cambiamenti e riforme dico che bisogna liberarsi da schemi del passato, c’è bisogno di visioni più aperte che sprigionino energie innovative e qualità di crescita». Ne è convinto Giorgio Napolitano, che nel suo discorso tenuto in occasione della presentazione al Quirinale delle candidature dei David di Donatello, ha sottolineato il bisogno di nuovo che interessa l’Italia in questa fase. «L’interesse del Paese suggerisce cambiamenti e riforme in molti campi, anche riforme istituzionali» ha detto ancora il Capo dello Stato, che poi ha sottolineato come il suo sia un secondo mandato, un «mandato a termine», sia funzionale proprio a spingere per le riforme, a perseguire il bene del Paese.

Credits Images:

Giorgio Napolitano