La Fiat saluta Torino

Il primo agosto 2014 l’ultima assemblea degli azionisti in Italia che sancirà la nascita di Fca e sposterà tra Olanda e Regno Uniti le sedi (legale e finanziaria) dell’azienda

È fissata per venerdì primo agosto 2014 la prossima assemblea degli azionisti Fiat a Torino. Un evento che passerà alla storia come l’ultima riunione italiana della storia dell’azienda. Un’assemblea straordinaria che sancirà la fusione tra Fiat e la società di diritto olandese Fiat investements N.V. e la nascita di Fiat Chrysler automobiles N.V., ovvero Fca, la società, con sede legale in Olanda e regime fiscale inglese, quotazione alla borsa di New York. Società che non avrà più alcun legame con la città dove Fiat nacque, i cui soci s’incontreranno annualmente in Olanda e il cui consiglio di amministrazione si riunirà all’ombra del Big Ben di Londra. All’Italia allora non rimarranno che gli stabilimenti produttivi sparsi lungo la Penisola.

© Riproduzione riservata