In Francia si studia il treno low cost

Il progetto verrà lanciato nel 2013, biglietti a un costo contenuto e inferiore ai 25 euro. Compreso nel prezzo un solo bagaglio per passeggero

Dopo gli aerei, i treni a basso costo. L’idea arriva dalla Francia dove la Sncf, la compagnia delle ferrovie francesi, starebbe lavorando al primo treno low cost con tariffe davvero concorrenziali. Il progetto, annunciato dall’emittente francese Rtl, prenderà vita a partire dal prossimo anno con un primo esperimento che permetterà di collegare la stazione di Marne-la-Vallée (30 km dal centro di Parigi) a Lione, Marsiglia e Montpellier. Biglietti acquistabili solamente on line a un prezzo, uguale per tutti, inferiore ai 25 euro. Sarà possibile portare con sé un solo bagaglio, il secondo dovrà essere pagato a parte, così come accade per le principali compagnie aeree low cost.

© Riproduzione riservata