Esg: per adattare un ufficio servono, in media, 1.700 euro per mq

Esg: per adattare un ufficio servono, in media, 1.700 euro per mq Shutterstock

Adeguare uno spazio di lavoro secondo i più moderni criteri Esg ha un costo che a Milano e Roma varia da un costo di 1.300 a 2 mila euro al metro quadro. È quanto emerge da un nuovo studio di Jll Italia e Tetris, che ha analizzato il costo di allestimento degli uffici in 25 Paesi dell’area Emea, prevalentemente realizzati in immobili di nuova costruzione e localizzati nei central business district delle principali capitali.

Secondo l’analisi, ripresa in un articolo del Sole 24 Ore, la spesa media in Europa si attesta a poco più di 1.700 euro, cresciuta di circa il 5% a causa del costo delle materie prime, della mancanza di manodopera e della necessità di utilizzare materiali sostenibili.

“In una situazione di mercato in cui si osserva un divario tra domanda e offerta di prodotti di qualità nelle aree più ambite”, ha spiegato Matteo Lavazza, Head of Project & Development Services di Jll Italia, “si sta determinando la necessità di aumentare la qualità delle ristrutturazioni degli spazi esistenti per soddisfare gli obiettivi net zero e favorire le nuove modalità di lavoro”.

“Tuttavia”, ha commentato Jose Maria Casanova, Managing Director di Tétris Italia, “a fronte di un maggiore investimento iniziale e un’ottimizzazione della configurazione degli spazi, le aziende avranno vantaggi in termini di miglioramento della produttività, benessere dei dipendenti e di attrazione di talenti”.

© Riproduzione riservata