Antonio Recinella nuovo Ceo di Ferroli

Il manager subentra a Riccardo Garrè alla guida dell’azienda veronese specializzata nel mercato del riscaldamento e condizionamento

Ferroli-Antonio-Recinella

Ferroli Group, azienda veronese attiva a livello internazionale nel mercato del riscaldamento e condizionamento per il comfort domestico e professionale, ha annunciato la nomina di Antonio Recinella a Group Ceo. Il manager, 54 anni, raccoglie il testimone da Riccardo Garrè, che ha lasciato il Gruppo per intraprendere una nuova opportunità professionale.

Il profilo di Antonio Recinella

Nato a Livorno, Antonio Recinella ha avuto esperienze professionali in diverse aree geografiche, in Europa e Asia, e in vari settori, tra cui quello automobilistico, degli elettrodomestici e degli imballaggi.

Il manager ha iniziato la sua carriera in Honeywell, arrivando a gestire una divisione con un fatturato di circa 250 milioni di dollari, prima di entrare in Magneti Marelli, dove ha ricoperto ruoli in Italia e Cina ed è diventato Ceo delle attività Aftermarket, Parts and Services.

Dopo due decenni trascorsi in aziende di grandi dimensioni, Recinella ha guidato con successo il risanamento di Elica, produttore leader di cappe da cucina e piani cottura aspiranti, e successivamente è diventato Ceo di Lumson, produttore di soluzioni di packaging per cosmetici di lusso.

Dopo la laurea in Economics & Business Science conseguita all’Università Politecnica delle Marche di Ancona, Recinella ha ottenuto un Executive M.B.A. all’Imd International di Losanna.

“Per me è un onore essere alla guida di un gruppo talentuoso di persone che compongono il Gruppo Ferroli”, ha commentato Recinella. “Prendo le redini di un’azienda che è perfettamente posizionata per cogliere le opportunità di business della transizione energetica, grazie a una gamma di prodotti green e a un bagaglio di competenze costruito in anticipo rispetto all’evoluzione del mercato”.

© Riproduzione riservata