Giovanni Clementoni e Amedeo Giustini nella hall of fame del giocattolo

Assogiocattoli annuncia un nuovo premio dedicato ad aziende, imprenditori e manager italiani che hanno dato rilievo al proprio settore. I primi a ricevere il riconoscimento l’amministratore delegato di Clementoni e il Ceo di Prg Retail Group

Giovanni-Clementoni-Amedeo-Giustini

Un premio annuale dedicato a due protagonisti nel mondo dei giocattoli, ad assegnare ad aziende, imprenditori e manager italiani. È quanto è stato annunciato dall’associazione di categoria Assogiocattoli nel presentare la Hall of Fame di Gioco per Sempre. A ricevere per primi la nuova onorificenza sono stati Giovanni Clementoni, amministratore delegato dell’omonima azienda nonché Cavaliere del Lavoro, e Amedeo Giustini, Ceo di Prg Retail Group, realtà di riferimento del settore con i brand Prénatal, Toys Center e Fao Schwarz.

“Entrambi da sempre rappresentano il settore in cui operano in modo eccellente, sono i risultati ottenuti anche a livello internazionale a dimostrarlo”, ha dichiarato il direttore di Assogiocattoli, Maurizio Cutrino. “A loro i migliori auguri da parte di tutti gli associati e un premio creato ad hoc per l’occasione che attesta l’ingresso nella Hall Of Fame di Gioco per Sempre”.

Il profilo di Giovanni Clementoni

Laureato in Giurisprudenza all’Università di Macerata, è nel 1990 che Giovanni Clementoni entra formalmente a far parte di Clementoni Spa. Inizialmente si occupa di sviluppare l’area Operations, avviando un processo di informatizzazione degli acquisti e della programmazione della produzione, poi interviene a livello organizzativo nell’area Logistica e Magazzino e intraprende un programma di investimenti tecnologici volti alla modernizzazione e all’efficienza produttiva.

Dal 1993 al 1995 si occupa di Vendite Export: fonda le prime due filiali commerciali – in Germania e in Spagna – e crea un’efficiente rete di distributori in vari Paesi europei ponendo le basi per il futuro sviluppo delle esportazioni. Dal 1995 al 1998 assume la direzione delle Vendite Italia e fonda la filiale commerciale in Francia e una filiale logistica in Hong Kong.

Nel 1999 viene nominato direttore generale e attua un processo di riorganizzazione e consolidamento dell’area Ricerca e Sviluppo. Dal 2002 ricopre la carica di amministratore delegato, assumendo a pieno la guida dell’azienda.

A livello istituzionale, tra il 2013 e il 2016 è stato presidente di Confindustria Macerata e il 1° giugno 2023 è stato nominato Cavaliere del Lavoro dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Il profilo di Amedeo Giustini

Amedeo Giustini è Chief Executive Officer di Prg Retail Group, leading retailer nel mondo dell’infanzia che controlla i brand Prénatal, Toys Center, Bimbostore, King Jouet, Maxi Toys e che, nel 2021, ha portato in Italia il primo Fao Schwarz store dell’Europa continentale. Un colosso che conta 957 negozi in nove Paesi e oltre 6.700 dipendenti, per un totale turnover che supera 1,2 miliardi di euro.

Marchigiano, laureato ad Ancona, dopo aver mosso i primi passi in ambito Sales e Marketing nel mass market, ha acquisito una profonda conoscenza del mondo del giocattolo in Italia e all’estero, prevalentemente in Francia, dove ha guidato importanti processi di integrazione.

Dal 2007 torna in Italia e approda al mondo del Retail alla guida dell’insegna Toys Center: qui condurrà un processo di forte turnaround, poi successivamente sviluppato attraverso un’attività di M&A sia in modo verticale nel mondo del giocattolo per lo più all’estero, sia ampliando in modo orizzontale l’esperienza retail ad altre categorie destinate alle famiglie e all’infanzia, realizzando il progetto strategico di Prg Retail Group, primo Kids & Family Hub in Europa.

© Riproduzione riservata