Tris di nomine in Danone Italia

Lucia Chevallard nuova direttrice Marketing, Tommaso Cigoli ha assunto l’incarico di Finance Director, mentre Manuela Borella è la nuova vicepresidente della divisione Nutrizione specializzata

Da sinistra, Lucia Chevallard, Manuela Borella e Tommaso Cigoli

Nuovi incarichi ai vertici di Danone Italia. La multinazionale francese di prodotti alimentari ha affidato a Lucia Chevallard l’incarico di direttrice Marketing, mentre Manuela Borella ha assunto il ruolo di vicepresidente della divisione Nutrizione specializzata. Tommaso Cigoli è, invece, il nuovo Finance Director dell’azienda.

Il profilo di Lucia Chevallard

Dopo la laurea in Business Administration, Lucia Chevallard inizia il proprio percorso professionale nel 2011 all’interno di Danone a Barcellona, dove negli anni ha assunto ruoli di sempre maggiore responsabilità in ambito Marketing e Sales per il mercato spagnolo e portoghese. A gennaio 2022 ricopre il ruolo di direttrice Plant Based Italia e Grecia, guidando la crescita dei prodotti a base vegetale e l’espansione multicanale del brand Alpro. Dal 1° maggio 2024 è la nuova direttrice Marketing di Danone Italia & Grecia e continua a sedere all’interno del Comitato di direzione.

Il profilo di Manuela Borella

Manuela Borella ha sviluppato la sua carriera in ambito marketing svolgendo incarichi di crescente responsabilità in Danone Europa e, da ultimo, ricoprendo il ruolo di Vice President Global Plant-Based Strategy & Business Acceleration. Nel suo nuovo ruolo di vicepresidente della divisione Nutrizione specializzata coordina il Leadership Team Nutrizione Specializzata, sostituendo Gian Marco Falsetti.

In Danone dal 2000, dopo aver ricoperto diversi ruoli, è stata nominata direttrice della Pianificazione strategica della sede centrale di Parigi, dove ha lavorato in sinergia con il Consiglio di amministrazione sulla visione strategica del Gruppo con l’obiettivo di promuovere una rivoluzione alimentare e ambientale all’insegna della sostenibilità.

Ha ricoperto il ruolo di General Manager dell’incubatore pionieristico “Manifesto Innovation Accelerator” di Danone, con il compito di identificare e accelerare i processi di innovazione rilevanti per lo sviluppo competitivo dell’azienda. Dopo un importante percorso internazionale, Borrella torna ora in Italia a capo della divisione di Nutrizione specializzata.

Il profilo di Tommaso Cigoli

Dopo la laurea in Ingegneria gestionale conseguita al Politecnico di Milano, Tommaso Cigoli inizia la sua carriera nel 2007 in Danone Italia, dove nel corso degli anni ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità in ambito Finance. Con oltre 15 anni di esperienza internazionale, Cigoli si trasferisce nel 2014 a Parigi, dove assume dapprima il ruolo di M&A Manager e, dal 2018, di Investor Relations Director. Nel 2020 il suo percorso professionale lo porta inoltre a New York, dove da gennaio 2022 è VP Finance Beverage US. Rientrato in Italia, dal 1° giugno 2024 è il nuovo direttore finanziario di Danone Italia e Grecia.

© Riproduzione riservata