A Francesca Romana Rossi le Risorse umane di Accenture Italia

Francesca-Romana-Rossi

Francesca Romana Rossi è la nuova responsabile delle Risorse umane di Accenture Italia, divisione della multinazionale attiva nel settore dei servizi professionali. La manager, che guiderà anche gli altri Paesi della regione Iceg, che comprende Europa Centrale, Serba Grecia e Israele, lavorerà a diretto riporto dell’amministratore delegato, Mauro Macchi.

Il profilo di Francesca Romana Rossi

Francesca Romana Rossi, vanta una forte specializzazione nel mondo Hr maturata in oltre 25 anni di carriera in Accenture in cui ha avuto modo di approfondire ogni ambito riguardante il mondo delle risorse umane svolgendo ruoli di crescente responsabilità nei diversi settori industriali in cui opera l’azienda.

Da neolaureata inizia a muovere i suoi primi passi nel mondo della consulenza, seguendo per quasi 10 anni i clienti Accenture del mondo finanziario partecipando a progetti trasformativi in ambito Hr e di sviluppo organizzativo. In seguito, la manager entra nella divisione Risorse umane ricoprendo negli anni anche incarichi internazionali all’interno del Gruppo e coordinando team di diverse nazioni.

“Sono onorata di essere stata chiamata a gestire le risorse umane di un Paese che è strategico per Accenture, in grado di guidare una Regione che riunisce circa 43 mila persone”, ha dichiarato Francesca Romana Rossi. In particolare, in Italia Accenture conta su 22 mila persone di cui 4 mila entrate nell’anno fiscale in corso. “Siamo un’azienda di persone che oggi si muovono in un contesto estremamente sfidante. Le tecnologie emergenti stanno riscrivendo il modo in cui si accede alle informazioni, moltiplicando le opportunità di carriera attraverso la creazione di nuovi mestieri e rendendo necessario un aggiornamento continuo del proprio set di competenze”.

© Riproduzione riservata