Ornaghi conferma Baratta alla presidenza della Biennale

Dopo il pronunciamento di Camera e Senato inizierà il suo terzo mandato

Il ministro per i Beni e le Attività culturali Lorenzo Ornaghi ha confermato Paolo Baratta nel ruolo di presidente della Biennale di Venezia. Alla nomina effettuata dal ministro seguiranno i pronunciamenti delle commissioni Cultura di Camera e Senato, solo allora potrà iniziare il terzo mandato di Baratta. Questa riconferma chiude un caso iniziato lo scorso ottobre quando l’allora ministro dei Beni culturali, Giancarlo Galan, designò Giulio Malgara, fondatore e presidente di Auditel. Le polemiche scoppiate da più parti all’indomani della nomina, nonché la bocciatura arrivata dalla commissione Cultura alla Camera avevano spinto Malgara a rinunciare alla nomina.

© Riproduzione riservata