Poker di nomine in Compagnia dei Caraibi

Varato il riassetto manageriale della Società Benefit operante nel mercato beverage. Nuovi ruoli per Marta Damini, Emanuele Frasson, Diana Lisci e Alessio Mirani

Compagnia dei Caraibi, Società Benefit e azienda operante nel mercato beverage, ha avviato il suo processo di sviluppo manageriale e di valorizzazione delle proprie risorse interne, annunciando quattro nomine volte a ottimizzare i processi e incrementare ulteriormente il business dell’azienda sul mercato italiano e internazionale. In particolare, Marta Damini è stata nominata Marketing Director; Emanuele Frasson è il nuovo Chief Customer Experience, Innovation & Change Officer; Diana Lisci va l’incarico di Chief Communication Officer, mentre Alessio Mirani è il nuovo Chief Operating Officer.

Marta Damini, classe 1983, vanta oltre 10 anni di esperienza professionale in aziende multinazionali del settore Fmcg (fast moving consumer goods) durante i quali ha sviluppato competenze trasversali nel customer e nel consumer marketing.

Classe 1984, il background professionale di Emanuele Frasson parte dal mondo assicurativo con un competenze specifiche sulle tecnologie innovative: dalla progettazione di soluzioni technology-driven di valore orientate al cliente, fino allo sviluppo di nuovi prodotti, servizi, modelli di business.

Diana Lisci, classe 1982, opera nel settore della comunicazione da 16 anni con un’esperienza consolidata nel settore delle Pr, ufficio stampa e media relation che negli anni si è estesa alla pianificazione strategica dei piani di comunicazione con un focus nel segmento Food&Beverage. Il suo percorso professionale unisce esperienza di agenzia e di azienda, un mix prezioso nello sviluppo di competenze e skills trasversali.

Alessio Mirani, classe 1981, ha maturato esperienza nel management in soggetti pubblici e privati del settore umanitario e socio-assistenziale. Supportando le organizzazioni nell’analisi e nella validazione dei processi all’interno della catena di comando e controllo, ha sviluppato competenze nel change management in ottica di efficienza funzionale e organizzativa.

© Riproduzione riservata