Connettiti con noi

People

Matching, a scuola dai grandi per imparare a fare export

Mille imprenditori a Rho-Pero con la Compagnia delle Opere per imparare i segreti dei grandi, da mr. Brembo a Oscar Farinetti

Come avere successo in campo internazionale, come creare occasioni di business e, perché no, come diventare protagonisti dell’economia italiana. Tutto questo vogliono imparare i mille imprenditori accorsi a Rho-Pero per “Matching“, l’vento organizzato dalla Compagnia delle Opere per mettere in contatto il tessuto economico italiano con i big tricolori.

Ieri 26 novembre, nel primo dei tre giorni dell’evento che si concluderà domani 28 novembre, hanno dato i loro consigli Alberto Bombassei, mr. Brembo, che ha svelato come il segreto del successo del settore dei freni sia stato l’innovazione.

Poi Claudio Domenicali, concentratosi sull’unione di eccellenza nella produzione e nel design made in Italy partendo dall’esperienza di Ducati. E ancora Oscar Farinetti che ha spiegato in concreto come costruire un progetto internazionale per la propria azienda.

Matching si sta rivelando un’occasione anche per l’export italiano: dei 52 buyer presenti provenienti da nove Paesi (Australia, India, Israele, Marocco, Mozambico, Polonia, Usa, Hong Kong, Russia) sono molti quelli giù pronti a tornare per incontri più approfonditi.