Connettiti con noi

People

Malgara rinuncia alla Biennale

Il fondatore e presidente di Auditel ha chiesto al ministro Galan di non ratificare la nomina. Soddisfatto Orsoni, il suo candidato è sempre Baratta

Giulio Malgara ha rinunciato alla nomina a presidente della Biennale di Venezia. Nonostante la decisione di Malgara non sia ancora ufficiale il ministro dei Beni e delle Attività Culturali Giancarlo Galan ha affermato in una nota: «Ringrazio Giulio Malgara per avermi chiesto di non ratificare la sua nomina nonostante fossi già nelle condizioni di poterlo fare. Lo ritengo un gesto signorile di pacificazione e distensione in un momento delicato della vita politica del Paese, che rende onore e merito a una figura il cui profilo istituzionale viene confermato da tale decisione». Il Sindaco di Venezia Giorgio Orsoni ha espresso soddisfazione per il passo indietro di Malgara «che ha dimostrato una sensibilità particolarmente encomiabile. Ora il mio candidato è sempre Paolo Baratta». La nomina di Malgara (che avrebbe dovuto sostituire Baratta) era stata oggetto di forti contestazioni e polemiche. La scorsa settimana era stata bocciata (con un pareggio) dalla commissione cultura della Camera.

Credits Images:

Giulio Malgara