Connettiti con noi

People

Gabriele Maggio direttore generale di Moschino

Dopo sei anni in Gucci e altrettanti in Bottega Veneta, il manager assume le redini del marchio del gruppo Aeffe

Gabriele Maggio è il nuovo direttore generale di Moschino, celebre marchio di moda nel portafoglio del gruppo Aeffe (società quotata in Borsa e tra i player a livello internazionale nel settore dei beni di lusso). Il manager, si evidenzia in una nota, giunge in Moschino in una fase cruciale dello sviluppo del brand, che ha visto crescere i fatturati in modo rilevante a partire dal 2013, anno a cui risale la nomina del nuovo direttore creativo Jeremy Scott. L’incarico di Maggio sarà quello di gestire la crescita in un’ottica di acquisizione di nuove quote di mercato nel rispetto del posizionamento del brand.Gabriele Maggio, 49 anni, vanta un’esperienza di sei anni in Gucci e oltre sei anni in Bottega Veneta, dove ha maturato specifiche competenze sia sul fronte commerciale che marketing ricoprendo incarichi dirigenziali a livello internazionale.

Credits Images:

Gabriele Maggio