Connettiti con noi

People

Agostino Ragosa direttore dell’Agenzia per l’Italia digitale

L’ex manager di Poste italiane scelto per guidare l’organismo che dovrà contribuire alle realizzazione dell’Agenzia digitale

È stato scelto il primo direttore della neonata Agenzia per l’Italia digitale, organismo che avrà un ruolo cardine nella realizzazione dell’Agenda digitale. Per questo ruolo è stato scelto Agostino Ragosa, 52 anni, ex manager di Poste italiane, la cui nomina è stata frutto di una valutazione collegiale tra i ministeri competenti, ma soprattutto di una procedura innovativa e aperta: per la selezione del nuovo direttore dell’Agenzia è stato pubblicato un bando al quale hanno risposto 200 candidati.Nato a Salerno, laureato in Ingegneria Elettronica e telecomunicazioni all’università Federico II di Napoli, Ragosa tra il 1978 e il 1993 ha lavorato in Italcable e, successivamente, è passato nel gruppo Telecom Italia assumendo diversi incarichi dirigenziali, con particolare riferimento al settore dell’Ict. Dall’agosto 2004 all’agosto 2012 è stato chief operating officer del gruppo Poste Italiane dove, da settembre, ricopre l’incarico di responsabile dell’innovazione e dello sviluppo Ict, ruolo che lascerà per svolgere il nuovo incarico.