Connettiti con noi

Lifestyle

Vienna, tornano a splendere i tesori degli Asburgo

Dopo un lungo restauro riapre al pubblico la Camera dell’arte e delle curiosità del Kunsthistoriches Museum

Ha di recente riaperto, dopo un lungo restauro, la Camera dell’arte e delle curiosità del Kunsthistoriches Museum di Vienna, uno dei più celebri gabinetti d’arte del mondo. Oggi, in oltre 20 stanze, sono esposti oltre 2.100 oggetti di pregio, collezionati nei secoli dagli imperatori asburgici, primo tra tutti Rodolfo II. Tra i vanti della collezione, oltre a sculture in legno, orologi, dipinti, sculture, arazzi, monete, armi, fossili e calchi, ma anche gioielli di oreficeria come coppe in lapislazzuli, saliere dorate, preziosi servizi da colazione, quale quello appartenuto alla grande Maria Teresa d’Austria.

Kunstkammer, Camera dell’arte e delle curiositàKunsthistorisches Museum, Vienna Martedì-domenica: 10-18; giovedì: 10-21

www.khm.at