Connettiti con noi

Lifestyle

Turisti da tutta Europa per l’America’s Cup a Napoli

Crescono le prenotazioni per il capoluogo campano in occasione delle regate di World Series, al via giovedì 18 aprile. Sabato la città più cara ma con prezzi comunque in flessione

Giornata di prove ufficiali a Napoli per i nove skipper dell’America’s Cup World Series, che ieri sono tornati in acqua con i rispettivi catamarani dopo diversi mesi dalle regate di San Francisco. Le gare inizieranno nel pomeriggio di domani, giovedì 18 aprile, e sarà possibile seguirle in diretta anche dal businesspeople.it.A un anno dal successo delle prime regate nel golfo partenopeo, Napoli si prepara ad accogliere turisti da tutta Europa. Secondo un’indagine dell’Osservatorio del motore di ricerca hotel trivago.it, gli hotel della città partenopea hanno registrato un tasso di occupazione delle strutture ricettive del 70%. Secondo Trivago.it, la maggior parte dei connazionali che visiteranno Napoli nei giorni della gara provengono da Roma, Milano, Prato, Modena e Palermo, mentre dall’estero arriveranno soprattutto tedeschi, inglesi, spagnoli e francesi. Nei giorni della Coppa America, i prezzi degli hotel a Napoli si attestano su una media di 102 euro a camera a notte, con un aumento del 5% rispetto al prezzo medio del mese (97 euro a camera/notte). La giornata più cara sarà quella di sabato 20 in vista della prova conclusiva che si terrà domenica 21 aprile. In generale, l’edizione 2013 registra una flessione del -10% rispetto al prezzo medio del 2012 che era di 113€ a camera a notte.