Connettiti con noi

Lifestyle

Special guest: Corneliani

Cosa resterà di questi anni ’80…

La Stazione Leopolda di Firenze si è trasformata, per una sera, in una moderna foresta, dove tra alberi, luci e ombre si rifletteva il lifestyle elegante ma sportivo dell’uomo Corneliani. La suggestiva installazione (nata dalla collaborazione con Etienne Russo) costituita da grandi alberi allineati e sviluppati nella loro maestosa verticalità, evocava un senso di infinito. Il pavimento in cemento era in linea con l’atmosfera nebbiosa che suscitava un senso di mistero. Il percorso dei modelli, “serpeggiantemente” lungo e ricco di curve fondeva armoniosamente insieme tutti gli elementi di questo “bosco” moderno pensato per raccogliere in sé la natura con la sua semplicità e autenticità e l’effetto urban reinterpretato con coraggio attraverso il mood tipico degli anni ’80. Con un’unica regola: gli abiti esibiscono estrema leggerezza e morbidezza, tutti sfoderati e destrutturati garantiscono una perfetta vestibilità. Le linee di giacche e cappotti si allungano facendosi però asciutte ed esaltando così il corpo maschile. Ampio spazio viene destinato alla maglieria che diventa più ricca e spessa, non solo per i capi outdoor. La giacca diventa sinonimo di forte appeal con le proposte di doppio petto con rever che si sposano perfettamente con pantaloni sia ampi e flessuosi sia più sportivi e aderenti. Si fanno strada quindi tessuti come il bouclé e il chiné, di cachemire puro e in mischia di seta, per effetti tridimensionali. Il jersey, espressione emblematica di questa tendenza, si fa messaggero di uno stile sempre più attuale. Cappotti e trench sono realizzati in materiali vaporosi e di notevole morbidezza, proposti anche in tessuto a pelo, che divengono capi rassicuranti. Per quanto riguarda i colori si sviluppano nel sottobosco con i verdi che richiamano i muschi e ogni sfumatura silvestre, e si alternano ai toni naturali dei marroni, dei beige e dei grigi chiarissimi, mentre gli azzurri muovono verso il carta da zucchero fino al blu polvere. Non manca poi l’accessorio, perché l’uomo urban moderno non può più fare a meno di avere con se borse e borsoni capienti e raffinati per portare con sé un pezzetto di guardaroba e di vita.