Connettiti con noi

Lifestyle

A.Lange & Söhne: l’eccellenza in mostra a Milano

L’esposizione celebra il padre dell’orologeria tedesca. In mostra anche il celebre 42500, l’orologio più complicato mai realizzato dalla manifattura sassone

È in mostra a Milano «165 Years – Homage to F.A. Lange», l’esposizione che, a 165 anni dalla nascita del marchio, celebra la maison tedesca specializzata in cronografi haute de gamme e il suo fondatore Ferdinand Adolf Lange, padre dell’orologeria di precisione tedesca.L’esposizione, a Milano fino al 30 settembre, ha sede presso lo storico negozio Pisa Orologeria di via Verri, punto di riferimento per gli appassionati di orologeria e da sempre concessionario ufficiale del Brand.

In mostra alcuni pezzi di grandissimo pregio, che per la prima volta verranno presentati al pubblico, ma anche modelli da taschino di proprietà del museo di A. Lange & Söhne tra cui il celebre 42500 un pezzo unico e straordinario, l’orologio più complicato mai prodotto dalla manifattura tedesca (esposto solo il 15 e 16 settembre).La mostra presenterà al pubblico anche gli orologi, prodotti in serie limitata, della collezione “Homage” in Honey Coloured Gold – un oro 18 carati dalla particolare colorazione miele –, tra i quali il Turbograph Pour le Mérite (50 pezzi); il Lange 1 Tourbillon con il Tourbillon con arresto dei secondi (brevetto Lange) e il 1815 Fase Lunare.

Tutto questo per rispettare quella che è la missione scritta in calce dal fondatore Ferdinand A. Lange: costruire i migliori orologi al mondo.

Credits Images:

Il celebre A.Lange & Söhne 42500