Connettiti con noi

Lifestyle

10 Corso Como sbarca a Shanghai

Fissata per il 14 settembre l’inaugurazione del concept store milanese nato dall’idea di Carla Sozzani. 2.500 mq che ospitano, oltre al negozio, una galleria d’arte, una libreria, un ristorante e un caffè pasticceria

Già presente in Asia a Seoul e a Tokyo, 10 Corso Como è pronto a sbarcare in Cina. Il concept store milanese nato nel 1990 dalla volontà di Carla Sozzani di creare uno spazio dove arte, moda e design potessero dialogare, apre i battenti nel prestigioso quartiere di Jing’An, a Shanghai. Un mega store da 2.500 mq, la cui inaugurazione è fissata per il prossimo 14 settembre, dove troveranno spazio il negozio, una galleria d’arte, una libreria, un ristorante e un caffè pasticceria.

Sito al 1717 di West Nanjing road nell’edificio di quattro piani progettato da Kris Ruhs, lo store, realizzato insieme a Trendy International Group, prevede un primo livello all’insegna dello slow shopping, un secondo piano dove presentare le proposte degli stilisti, il su misura e i progetti speciali, quindi il womenswear al terzo e, al quarto, il ristorante e la lounge.