Connettiti con noi

Lifestyle

Salotti su due ruote

Bmw K1600GTL e Harley Electra Glide a confronto: motori possenti, tanti tanti chilometri tra optional e confort assoluto

In attesa della vera rivale, la Goldwing, che arriverà nel 2012 abbiamo messo a confronto la nuova Bmw K1600GTL con la mitica Harley Electra Glide. Due modi diversi di gustarsi lo stesso piatto: tanti, tanti chilometri e confort assoluto. Motori possenti, peso oltre i 350 kg, interasse chilometrico e tanti optional. Potrebbero sembrar sorelle e invece…La tedesca è equipaggiata con il nuovissimo motore a 6 cilindri in linea ha una ciclistica eccellente capace di addomesticare i CV e i kg in abbondanza (scheda tecnica). L’elettronica certo fa il suo dovere, ma è l’equilibrio delle masse ad essere azzeccato. La mole da bisonte di questa globetrotter si muove armonica a tutte le velocità stupendo per stabilità sul veloce e in accelerazione e non mettendo in difficoltà il pilota alle basse velocità. La posizione di guida consente anche a chi non supera il metro e settanta di toccare agevolmente con entrambi i piedi. Il comfort di viaggio è assoluto. Nessuna vibrazione, ottima protezione aerodinamica, strumentazione e optional automobilistici, capacità di carico esagerata e, anche se la trasmissione finale è un po’ rumorosa, ci si può ascoltare in tutto relax la “motoradio”. Attenzione però, peso (348 kg) e potenza (160 CV) la rendono una moto per esperti.

A ogni moto la sua strada

Di tutt’altra filosofia la Electra Glide. Anche lei grande macinatrice di km, va guidata col pensiero alla Route 66 (scheda tecnica). Il poderoso bicilindrico culla il pilota con le sue vibrazioni e il sound dello scarico non smette mai di emozionare. Il piano di seduta è davvero basso e, nonostante i kg, questa Harley piace anche in città, soprattutto davanti ai locali affollati della movida milanese. Certo il calore sprigionato invita a prendere strade più aperte di quelle urbane ed è qui che l’Electra Glide mostra la sua anima. Comoda anche per il passeggero (che su Bmw è un po’ troppo in alto), facilissima da guidare e con un tiro ai medi che consente di dimenticarsi il cambio. Non correte, lasciatevi portare, arriverete 10 minuti dopo ma con un sorriso a 32 denti. E poi, lo sanno tutti, dopo averla personalizzata quell’Electra Glide sarà solo vostra.