Connettiti con noi

Lifestyle

Lonely Planet, Singapore meta ideale per il 2015. Milano sul podio delle città

Effetto Expo per il capoluogo lombardo, Washington prima tra le città. Il Paese asiatico festeggia il 50° anniversario dell’indipendenza e prepara grandi eventi

Incredibile, ma vero. La più famosa guida turistica del mondo, Lonely Planet, inserisce Milano nella top tre delle città da visitare.

Certo, parliano solo del Best in Travel 2015 e quindi l’effetto Expo pesa in modo determinante, ma chissà che questo non diventi il trampolino per il capoluogo lombardo che per il prossimo anno si classifica come terza «miglior destinazione turistica» per il 2015.

DC IN TESTA. In testa alla classifica delle 10 città si piazza la capitale Usa, Washington Dc, davanti all’argentina El Chaltén.

Tutta da scoprire invece le altre classifiche: nella top ten delle regioni al comando c’è la Norvegia settentrionale grazie a fiordi e ghiacciai che il prossimo 20 marzo vedranno uno spettacolo straordinario nell’eclissi totale di sole.

Per quanto riguarda i Paesi, non sorprende lo scettro per Singapore: vivace e bellissimo, celebrerà quest’anno il 50° anniversario dell’indipendenza con grandi festeggiamenti e l’apertura della National Art Gallery e del Singapore Sports Hub.

TURISMO MENEGHINO? «Che Milano sia stata selezionata dalla prestigiosa guida Best in Travel della mitica Lonely Planet come unica destinazione italiana e tra le tre migliori mete mondiali del 2015 ci lusinga molto ma non ci sorprende», dice l’assessore al Commercio, Attività produttive e Turismo Franco D’Alfonso, «Milano infatti è negli ultimi anni sempre più meta di turisti e mantiene la fama di polo attrattivo per investimenti e nuove attività economiche nella nostra Regione e in tutto il Paese. Lavora ogni giorno di più per migliorare l’offerta di servizi in vista dell’Esposizione Universale e per affrontare la sfida del dopo Expo 2015. La sfida che vogliamo cogliere partendo da questo risultato è la messa a sistema dell’offerta globale che sarà presentata dai Paesi espositori per consentire a Milano di mostrare tutte le sue grandi qualità ai milioni di visitatori richiamati da Expo 2015».

Credits Images:

© Getty Images