Connettiti con noi

Lifestyle

La “Serenissima” voce delle immagini

In occasione del Festival di Venezia e fino al 13 gennaio 2013, la mostra ‘La voce delle immagini’ a Palazzo Grassi metterà in risalto lo storico legame tra la Laguna e il grande schermo

In concomitanza con l’inaugurazione della 69ª Mostra internazionale del cinema di Venezia, avrà luogo la prima esposizione di Palazzo Grassi dedicata alle immagini in movimento, curata da Caroline Bourgeois. Un allestimento che, non a caso, metterà in forte risalto lo storico legame tra la città lagunare e il grande schermo. Circa 30 opere – film, video, installazioni – di 25 artisti si susseguiranno lungo un percorso che evidenzia le differenze tra i vari media, i diversi dispositivi di proiezione e le peculiari modalità di relazione con lo spazio e il tempo. Da Adel Abdessemed a Yael Bartana, da Mircea Cantor a Peter Fischli e David Weiss, fino a William Pope L., Anri Sala, Bill Viola e Mark Wallinger. Il debutto segnerà anche la presentazione, per la prima volta, dell’opera For Beginners di Bruce Nauman, acquistata da François Pinault nel 2011.

La voce delle immaginiDal 30 agosto al 13 gennaio 2013Palazzo Grassi, Venezia

www.palazzograssi.it