Connettiti con noi

Lifestyle

La Fiat 500 va a ruba negli Usa

Debutto col botto per la prevendita online del modello compatto del gruppo torinese. 500 esemplari esauriti in meno di due ore

500 esemplari esauriti in meno di due ore. La Fiat 500 sembra destinata a lasciare il segno sul mercato statunitense. In attesa del lancio ufficiale le prevendite online della vettura sbarcata di recente anche in Giappone (vedi news) hanno fatto il botto. Per l’operazione di prenotazione occorreva versare una cauzione di 500 dollari. Uno dei clienti registrati, A.J. Hughes, ha raccontato ad allpar.com (sito web che tratta le vetture di Chrysler, controllata Fiat) di aver ricevuto alle 20.42 di ieri la mail che lo avvisava dell’apertura della prevendita. In meno di due ore, esattamente alle 22.20, una seconda mail del sistema lo ha avvisato che non era più possibile prenotare la Fiat 500 e che eventuali richieste sarebbero state inserite nella ‘waiting list’.