I Chemical Brothers tornano a dettare il trend dell’elettronica

Disponibile in tutto il mondo Born in the Echoes, primo album da studio dopo cinque anni e varie collaborazioni

Nuovo album di inediti per i Chemical Brothers, ossia Ed Simons e Tom Rowlan­ds, che dopo cinque anni dall’ultimo Galvanize si riconfermano tra gli artisti i più popolari e influenti della scena elettronica mondiale. Born in the Echoes si avvale del­la collaborazione di QTip, che sentiamo nel primo singolo Go – accompagnato da un curioso video “futurista” di Michael Gondry –, di St.Vincent in Under Neon Lights, di Cate Le Bon nel brano che dà il nome all’album, e di Beck in Wide Open. Dance spinta, trance, sintetizzatori nel migliore stile Chemical.

© Riproduzione riservata