Connettiti con noi

Lifestyle

Golf, The Players Championship 2013 primo Roberto Castro con il record del campo

Il giovane americano ha giocato 63 colpi, comanda con tre di vantaggio su Rory McIlroy e Zach Johnson

Roberto Castro, al debutto al The Players Championship 2013, ha giocato il giro perfetto, 63 colpi, nove sotto il par, record del campo pareggiato con Fred Couples (1992) e Greg Norman (1994). Il professionista americano ha 27 anni, è nato in Texas il 23 giugno 1985, è diventato professionista nel 2007, è attualmente al posto numero 267 della Official World Golf Ranking e al 113° della FedExCup. Nel primo giro del The Players Championship 2013 è partito dalla buca 10 e ha collezionato cinque birdie sulle buche In, al tee della buca 1 ha marcato par, seguito da eagle alla buca 2, poi ha messo a segno due birdie alle buche 4 e 6. Totale score del primo giro di Roberto Castro 63 colpi, nove sotto il par, leader della classifica dopo diciotto buche, tre colpi di vantaggio sui giocatori che lo seguono. Alle sue spalle con lo score di 66 colpi, sei sotto il par, ci sono Zach Johnson e Rory McIlroy. Sulla carta di Zach Johnson ci sono sette birdie e un bogey, su quella di Rory McIlroy sei birdie. Ma la classifica del primo giorno di gioco è molto corta, con il punteggio di 67 colpi, cinque sotto il par ci sono altri sei giocatori: Tiger Woods, Hunter Mahan, Steve Stricker, Ryan Palmer, Webb Simpson e Casey Wittenberg. Tiger Woods ha giocato sei birdie e ha perso un colpo alla buca 18, il par quattro che ha terminato con bogey dopo essere andato lungo al green con il secondo colpo.

Sergio Garcia, Henrik Stenson, Greg Chalmers, Jason Bohn, David Lingmerth, Padraig Harrington e Sang-Moon Bae sono in decima posizione di classifica con 68 colpi.

Francesco Molinari ha cominciato il suo The Players Championship 2013 dalla buca 10 con un bogey, ha rimediato con birdie alla buca 12, ma sulle prime nove buche ha chiuso in in 40 colpi (quattro sopra il par) con bogey alla buca 13 e doppio bogey alle buche 14 e 17. Molto bene invece il suo punteggio sulle seconde nove buche che ha terminato in 34 colpi (due sotto il par) con birdie alle buche 8 e 9. Francesco Molinari si trova in 99esima posizione di classifica, 74 colpi due sopra il par, e sarà necessario un ottimo secondo giro per rimanere nel taglio che prevede i primi settanta giocatori e i pari merito.

Altri punteggi della prima giornata di gioco:

Adam Scott e Lee Westwood 69 colpi, tre sotto il par

Graeme McDowell 70 colpi, due sotto il par

Matt Kuchar 71 colpi, uno sotto il par

Justin Rose, Luke Donald, Charl Schwartzel 72 colpi, par

Branden Grace, Rickie Fowler, Bubba Watson, Martin Kaymer 73 colpi, uno sopra il par

Gonzalo Fernandez Castano, Ian Poulter 75 colpi, tre sopra il par

Il fuso orario tra la Florida e l’Italia è di – 6 ore, da noi mezzogiorno, allo Stadium Course saranno le 6 del mattino.

I tee time di venrdi 10 maggio:

ore 8:29 dal tee della buca 10 Sergio Garcia, Luke Donald, K.J. Choi

ore 8:39 dal tee della buca 10 Tiger Woods, Matt Kuchar, Brandt Snedeker

ore 12:36 dal tee della buca 1 Francesco Molinari, Cameron Tringale, Peter Hanson

ore 12:46 dal tee della buca 1 Roberto Castro, Jason Bohn, Jimmy Walker

ore 13:49 dal tee della buca 1 Adam Scott, Rory McIlroy, Steve Stricker

Credits Images:

Roberto Castro nel primo giro del The Players Championship 2013