Connettiti con noi

Design

Sanlorenzo approda al Fuorisalone 2024 con Sub

Il marchio italiano di yacht presenterà un’installazione a cura di Piero Lissoni, che mostra il mare visto dal mare

Sanlorenzo-Fuorisalone-2024

Ci sarà anche Sanlorenzo alla prossima Milano Design Week. Nell’ambito della mostra-evento Interni Cross Vision Il marchio italiano di yacht  porterà al Fuorisalone 2024 la sua installazione SUB – Sustainable Underwater Balance. Posizionata nel suggestivo cortile del Settecento dell’Università Statale di Milano, SUB è una creazione dell’architetto Piero Lissoni, nonché Art Director di Sanlorenzo dal 2018, che invita il pubblico a esplorare il mondo sottomarino come simbolo di purezza incontaminata e di impegno per la salvaguardia degli oceani, abilitando una nuova prospettiva: il mare visto dal mare.

“Abbiamo portato alla Statale una fetta di mare”, ha commentato Piero Lissoni. “È come se avessimo affettato e messo nel Cortile del ‘700 un blocco di oceano con tutto quello che c’è dentro: creature marine, onde, nuotatori. Le persone potranno camminare dentro il parallelepipedo con le pareti fatte di acqua virtuale e non si bagneranno nemmeno”, commenta Piero Lissoni.

Dentro Sub, l’installazione di Sanlorenzo al Fuorisalone 2024
Sanlorenzo-Fuorisalone-2024-02

L’installazione trasporterà infatti i visitatori in un universo subacqueo dove la luce del sole danza attraverso l’acqua, creando un magico gioco di luci e ombre. In questo scenario surreale, si potranno ammirare creature marine in movimento, simbolo di un ecosistema marino rispettoso e sostenibile.

Al centro dell’installazione, una delle ultime creazioni dell’azienda, il modello BGH-HSV (Hydrogen Support Vessel) di Bluegame, brand di Sanlorenzo, prodotto di una sfida tecnica e di design estremamente complessa: un’imbarcazione multiscafo di soli 10 metri, che raggiunge una velocità di 50 nodi e un’autonomia di 180 miglia, con foil e alimentazione esclusivamente a idrogeno che rappresenta a oggi la massima espressione di sostenibilità. La ricostruzione digitale di Bgh in momenti di navigazione, con un punto di ripresa da sottochiglia, illustra l’impegno di Sanlorenzo verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente marino.

Questo mondo subacqueo offrirà una cornice visiva e concettuale per riflettere sulla nostra relazione con l’ambiente e sull’importanza di adottare pratiche sostenibili per la sua preservazione. Attraverso l’utilizzo di tecnologie digitali e la rappresentazione di scenari subacquei, l’installazione celebra l’innovazione e la sostenibilità dei progetti di Sanlorenzo.

 

L’installazione SUB sarà aperta al pubblico, nel cortile del Settecento dell’Università Statale di Milano fino al 28 aprile.