Connettiti con noi

Lifestyle

Cile

Rapa Nui – Isola di Pasqua

Se siete in cerca di un rifugio per staccare momentaneamente la spina e rigenerarvi, c’é un posto tuttora avvolto nel mistero situato in capo al mondo a 3.700 chilometri dalle coste cilene e a 4 mila dalla Polinesia Francese: l’Isola di Pasqua conosciuta anche come Rapa Nui. In questo splendido paradiso naturale scoperto nel giorno di Pasqua del 1722 dall’ammiraglio olandese Jacob Roggeveen, esteso circa 170 chilometri quadrati e dalla forma triangolare i cui vertici sono rappresentati da tre vulcani: il Maunga Terevaka, il più alto dell’isola (500 metri), il Rano Kau ed il Ppoike, trascorrerete un soggiorno all’insegna del benessere e del relax presso il Posada de Mike Rapu. Sarete rapidamente incantati dal misterioso fascino di questa terra desolata dove i cavalli selvaggi corrono sulle colline, dove il cielo è spesso plumbeo e dove tutto il paesaggio è nero per la roccia vulcanica. Potrete infine provare un’emozione unica e indescrivibile ritrovandovi faccia a faccia con alcuni dei 600 Moai, le grandi statue di pietra degli antenati polinesiani che sembrano sfidare il tempo e la solitudine.

UN VULCANO AVVOLTO NELLA NEBBIA DEL MISTERO

Da non perdere: il fascino di questa terra desolataDove alloggiare: Posada de Mike RapuWeb: www.explora.com/explora-rapa-nui/posada-de-mike-rapu