Connettiti con noi

Lifestyle

Babbo Natale? Un artigiano

Al via dal 3 all’11 dicembre l’Artigianato in Fiera, manifestazione internazionale che anticipa il Natale e che porta a Milano il mondo intero

Addio lussuose vetrine, per qualche giorno lo shopping natalizio si farà in fiera. Nove padiglioni del nuovo polo di Rho coinvolti, circa 3.000 artigiani provenienti da 110 Paesi del Mondo, 16 anni di storia, 9 giorni di apertura per molte ore: sono alcuni dei grandi numeri che fanno dell’Artigiano in Fiera una delle più famose kermesse ospitate in Fiera Milano e un appuntamento imperdibile per lo shopping natalizio. Soprattutto in tempi di crisi, quando la ricerca di pezzi unici a prezzi economici diventa un must. Oltre alle originali idee regalo in vendita presso gli stand, oltre ai colori, tradizioni e storie che caratterizzano gli incontri con artigiani di tutto il mondo, quest’anno sono tante anche le iniziative collaterali: sfilate di moda, degustazioni, spettacoli folkloristici, laboratori tematici. Da segnalare anche l’iniziativa ‘Dona un Giocattolo’, la raccolta di giochi nuovi e usati, che si terrà all’interno dell’Area Bimbi per tutta la durata della manifestazione. Promossa da UPS in collaborazione con Magica Compagnia, l’iniziativa è pensata per far trovare sotto l’albero di Natale un dono anche ai bambini in situazioni di disagio e che vengono aiutati da associazioni non profit quali Dottor Sorriso onlus, S.O.S. Bambini onlus, Associazione FA.T.A., Opera Mater Orphanorum e tante altre.Un’occasione per non fare mancare l’affetto anche in un periodo di crisi economica, quando le tasche degli italiani sono vuote e il volontariato è dimenticato. L’Artigiano in Fiera sarà aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 22.30 il sabato tranne lunedì 5 e martedì 6 dicembre quando l’apertura sarà posticipata alle 15.00. Ingresso è gratuito. www.artigianoinfiera.it