Connettiti con noi

Arte

Al Rijksmuseum la più grande mostra dedicata a Johannes Vermeer

Rijksmuseum L'esterno del Rijksmuseum di AmsterdamCredits: © John Lewis Marshall

Amsterdam fa immediatamente pensare ai tulipani, ai coffee shop e al gran­de museo dedicato a Vincent Van Gogh. E certamente questi sono alcuni dei simboli più noti della città, ma di certo non ne esauriscono la ricca proposta turistico-culturale. Ne è una prova la mostra che, fino al prossimo 4 giugno, il Rijksmuseum dedica a un altro celebre pittore olandese: Johannes Vermeer. Sarà la più grande mai dedicata interamente all’artista di Delft: l’esposizione conta ben 28 suoi dipin­ti giunti da ogni angolo del mondo, compresi Giappone e Stati Uniti.

Le opere di Vermeer in mostra al Rijksmuseum

Tra gli altri si potran­no ammirare anche il recentemente restaurato Donna che legge una lettera davanti alla finestra (da Dresda), Bicchiere di vino (da Berlino), così come La ragazza con l’orecchino di perla. Ancor prima dell’apertura della mostra, il museo aveva già ricevuto una tale richiesta di biglietti da decidere di estendere l’orario di apertura fino alle 22, tutti i giovedì, venerdì e sabato. Un raro evento che vale davvero il viaggio.

Per chi, purtroppo, non avesse la possibilità di vo­lare ad Amsterdam – o semplicemente vo­lesse prepararsi al meglio per la visita – è stato lanciato anche il progetto Closer to Johannes Vermeer (Più vicino a Johan­nes Vermeer), un’esperienza digitale che vede gli attori Stephen Fry (lingua ingle­se) e Joy Delima (lingua olandese) guidare i visitatori online alla scoperta del lavoro e della vita dell’artista. Grazie all’utilizzo di fotografie ad altissima risoluzione, si pos­sono ingrandire le più piccole particelle di pigmento per ammirarne al meglio ogni dettaglio.