Connettiti con noi

Lifestyle

Addio Inter: Moratti non è più presidente onorario. La verità dietro le dimissioni

L’ex patron si dimette dal cda insieme con il figlio Angelomario e i consiglieri “fedeli”. Dietro la decisione lo scambio di battute con Mazzarri o i contrasti con Thohir?

Finisce (di nuovo) l’era Moratti in casa Inter. L’ex patron ha rassegnato le dimissioni da presidente onorario. Oltre al gesto simbolico, c’è anche la mossa forte delle dimissioni dal cda dei consiglieri “di fiducia”: il figlio Angelomario, Rinaldo Ghelfi e Alberto Manzonetto.

Ancora da capire le motivazioni della decisione – «stupito» anche il presidente Erick Thohir «anche se negli ultimi giorni erano diventati evidenti i contrasti con il tecnico Walter Mazzarri dopo le due parole dell’ex numero 1 che ventilavano un possibile esonero. «Le parole di Moratti? Sono concentrato sulla partita col St.Etienne, come ho sempre fatto. Non ho tempo di pensare ad altro o di disperdere energie per rispondere a qualcosa o qualcuno», la secca risposta del mister nella conferenza stampa di ieri 22 ottobre.

L’essere stato trattato così male da un dipendente che Moratti stesso aveva scelto e difeso, è stato l’ultima goccia. Ma alla base delle dimissioni c’è quanto accaduto nel cda di lunedì scorso con le parole pesanti di Thohir e del Ceo Michael Bolingbroke sul deficit, i conti in rosso, gli errori di gestione e la necessità di sacrifici per rientrare nei parametri del fair play finanziario.

Leggi il comunicato ufficiale: «Internazionale Holding Srl, società facente capo al dott. Massimo Moratti e ai suoi figli, dott. Angelomario Moratti e dott. Giovanni Moratti, e titolare di una partecipazione pari al 29,5% di Fc Internazionale Milano Spa comunica che in data odierna il dott. Angelomario Moratti, il dott. Rinaldo Ghelfi e il dott. Alberto Manzonetto hanno rassegnato ciascuno a titolo individuale le proprie dimissioni dalla carica di consigliere di amministrazione della società F.C. Internazionale Milano Spa. Internazionale Holding Srl comunica inoltre, che il dott. Massimo Moratti in data odierna ha rinunciato alla carica di presidente onorario di F.C Internazionale Milano Spa gentilmente offertagli da Mr Erick Thohir nel novembre dello scorso anno».

Credits Images:

© Getty Images