Connettiti con noi

Lavoro

Think Digital Summit Italy: riflessioni sullo smart working

Sarà il lavoro agile il tema centrale della terza sessione parallela dell’evento organizzato da Ibm per il 18 giugno

Insieme ad altri temi chiave legati al mondo della tecnologia come e-commerce, scuola digitale, servizi finanziari online, cybersecurity e cloud, nell’agenda dell’Ibm Think Digital Summit Italy non poteva certo mancare lo smart working. Sarà questo l’argomento centrale della sessione parallela tre di giovedì 18 giugno.

Ad aprire i lavori sarà un Ispirational Keynote di Brunello Cucinelli, presidente e direttore creativo dell’omonima casa di moda. A seguire, una tavola rotonda intitolata: Risorse umane e talento: smart working e remote workforce. Competenze, produttività, engagement e infrastrutture a supporto. Sperimentato per la prima volta da molti italiani solo negli ultimi mesi, durante l’emergenza sanitaria legata al coronavirus, questa nuova modalità di lavoro richiede in realtà un cambiamento culturale profondo sia da parte del lavoratore che dei suoi superiori. Ma se di questo si parla da tempo, non bisogna nemmeno dimenticare l’aspetto tecnologico: la digitalizzazione delle attività richiede il supporto di nuovi strumenti.

Durante la sessione ci si focalizzerà sui quattro principali acceleratori: competenze, produttività, engagement e infrastruttura a supporto. Si analizzerà come strumenti di intelligenza artificiale e assistenti virtuali aiutino le persone a lavorare in modo più efficiente e trasparente, fornendo esperienze innovative, ma si approfondirà anche come progettare e fornire nuove modalità di lavoro, realizzando un modello operativo dinamico e digitale. Verranno affrontati, infine, i vari aspetti che arricchiscono le opportunità di sviluppo della remote workforce attraverso esperienze di Ibm e dei suoi clienti.

Speaker dell’incontro moderato da Manuela Gianni, direttore responsabile di Digital4Executive saranno: Giorgio Anselmi, Technical Sales Manager di Ibm Italia; Martino Bedani, Associate Partner di Ibm Italia; Luigi Morgese, Business Director Diabetes Italy di Medtronic; e Laura Nalon, che in Ibm Italia è Talent & Engagement Practice Leader.

+SCOPRI PROGRAMMA COMPLETO E I RELATORI DI THINK DIGITAL SUMMIT ITALY+