Connettiti con noi

Lavoro

L’arbitro del lavoro

Il Senato ha approvato il disegno di legge che favorisce la composizione extragiudiziale delle controversie di lavoro per diminuire i tempi e i costi dei processi. La …

Il Senato ha approvato il disegno di legge che favorisce la composizione extragiudiziale delle controversie di lavoro per diminuire i tempi e i costi dei processi. La nuova legge introduce una pluralità di rimedi, facoltativi e alternativi al processo del lavoro. L’Associazione nazionale magistrati ha mostrato preoccupazione per il ruolo, a suo parere sminuito, del giudice del lavoro. Infatti, una volta scelta la strada dell’arbitrato, che può essere indicata al momento dell’assunzione del lavoratore, è preclusa la possibilità di ricorrere al giudice. La Cgil è insorta contro quello che considera un tradimento dell’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori, che disciplina il licenziamento per giusta causa. È infatti previsto che l’arbitro decida “secondo equità” e non secondo le leggi.