Il Governo punta su Treu per guidare l’Inps

L’ex ministro del Lavoro sarà il nuovo commissario e , dopo il placet delle commissioni parlamentari, potrebbe essere nominato presidente dell’Istituto

Palazzo Chigi ha nominato Tiziano Treu nuovo commissario dell’Inps. Inoltre l’ex ministro del Lavoro del Governo Dini, in base al parere delle commissioni parlamentari, potrebbe essere scelto come presidente dell’Istituto di previdenza. Treu succede al commissario Vittorio Conti, il cui mandato è scaduto lo scorso 30 settembre, di cui dovrà continuare e completare il lavoro.

LE SFIDE DI TREU. Tra gli impegni in agenda per il nuovo commissario Inps vi è l’esecuzione del piano industriale 2014-2016 che prevede la messa a punto degli accorpamenti di Inpdap e Enpals, con l’obiettivo di azzerare entro il triennio le spese per l’affitto, con un risparmio di 100 milioni di euro

© Riproduzione riservata