Connettiti con noi

Lavoro

Coworking, a Milano uno degli spazi più grandi d’Europa

Nella sede della storica tipografia dove nacquero i ‘Promessi Sposi’ di Manzoni, Talent Garden inaugura un’area in grado di ospitare 400 professionisti. L’obiettivo? diventare il punto di aggregazione per imprenditori digitali e creativi d’Europa

Tre spazi eventi con una capienza da oltre mille persone, 600 mq di terrazza, un cinema, una piscina sul tetto, 1 Gb di connessione internet e un potenziale da 120 mila visitatori l’anno. Sono solo alcuni dei numeri di Tag Milano Calabiana, il nuovo spazio di coworking da 8.500 mq realizzato da Talent Garden e in grado di ospitare fino a 400 professionisti. Già utilizzato lo scorso giugno da Ibm, lo spazio è stato aperto ufficialmente oggi con un obiettivo: diventare il punto di aggregazione per gli imprenditori digitali e i creativi d’Europa in Italia.

Negli Stati Uniti, secondo il Financial Times, gli spazi di coworking valgono 2.800 dollari ogni 30.5 centimetri quadrati, addirittura più dell’edificio della General Motors sulla Fifth Avenue a New York, che vale “solo” $2.400 per ogni 30.5 centimetri quadrati.

Per Fast Company, entro il 2020 il 40% della forza lavoro sarà costituita da freelance, che avranno sempre più bisogno di spazi di lavoro flessibili.

GIÀ 250 ISCRITTI. Il campus, tra i più grandi d’Europa, è stato pensato per facilitare l’incontro e la crescita delle imprese e delle persone attraverso la cosiddetta accelerazione naturale e grazie a servizi messi a disposizione dei membri. Non solo software, ma anche hardware, Tag Calabiana punta a diventare un luogo dove le idee possano essere sviluppate in tutte le loro fasi, grazie a partnership strategiche con gli attori principali del settore tecnologico e creativo. All’interno dello spazio saranno presenti molte realtà selezionate nel mondo digitale tra le più interessanti, tra le altre Digital Magics, il più grande venture incubator quotato in Borsa, che porterà a Tag Milano Calabiana le proprie startup partecipate e gli investitori. Non ci saranno solo innovatori, ma anche i corporate labs delle principali aziende partner di Talent Garden, in un’ottica di open innovation che permette la contaminazione tra imprese innovative e grandi multinazionali, come Cisco e Ibm, che porterà all’interno degli spazi una serie di iniziative a supporto dell’intero ecosistema. Nello spazio si trovano un café, una lounge area, aree brainstorming e un angolo cinema, in modo da permettere ai professionisti di stimolare la propria creatività e voglia di innovazione. Più di 250 persone hanno già richiesto di far parte del più grande campus del network Tag, gli ultimi posti sono disponibili su prenotazione al seguente link: milano.talentgarden.org/calabiana.

LA SEDE TAG MILANO CALABIANA. Tag Milano Calabiana ha sede nella storica tipografia che nel 1842 stampò i Promessi Sposi di Alessandro Manzoni. Successivamente ristrutturata dall’imprenditrice italiana Marina Salamon, è stata inizialmente utilizzata come showroom. Talent Garden l’ha voluta rendere il luogo dove sperimentare i nuovi modi di lavorare. Il progetto architettonico, che ha cercato di re-inventare uno spazio di lavoro tra contaminazione e digital fabrication, è stato ideato e realizzato dallo studio diCarlo Ratti Associati.