Connettiti con noi

Lavoro

Company Salary Index, queste aziende pagano di più manager e dipendenti

L’ultima classifica sugli stipendi delle principali società italiane stilata da Job Pricing. Qui Top manager, dirigenti, quadri e impiegati possono trovare l’azienda dei sogni

I soldi non sono tutto e non faranno la felicità, ma se nel lavoro cercate l’azienda che meglio retribuisce i propri dipendenti non potete fare a meno di leggere l’ultimo Company Salary Index 2016, la più grande mappa delle remunerazioni in Italia, stilata da Job Pricing. Il report, che presenta una classifica generale e sei divise per mansioni, è stato realizzato sulla base di un questionario anonimo compilato da circa 400 mila utenti, che hanno permesso alla società di analisi di realizzare un ampio database con 180 mila osservazioni.

I punteggi (i Csi, Company Salari Index) presenti in classifica – potete scaricarla cliccando sul link in pagina – sono stati calcolati partendo dal rapporto tra la Retribuzione annua lorda (Ral) del singolo individuo e la Ral media di mercato di una grande azienda relativa alla sua posizione organizzativa di riferimento; in secondo luogo, è stato ottenuto il Csi di ciascuna azienda, calcolando la media degli indici di ciascun profilo appartenente a quella società.

Il report 2016

LE AZIENDE AL TOP. Sulla base dell’analisi di Job Pricing, a Procter & Gamble Italia va il gradino più alto del podio della classifica generale delle retribuzioni con un Csi pari a 118,9; la multinazionale di alimentari e beni di largo consumo supera di poco Sogei (Csi 118,8) e la Banca d’Italia (118,6) che, tra l’altro, è l’ente che meglio retribuisce gli impiegati. Sì, perché – come accennato – ogni singola famiglia professionale ha una sua classifica di riferimento. E se per i top manager (direttori) le aziende di riferimento nel mercato italiano delle retribuzioni sono Vodafone, Kpmg e Ferrero, per i dirigenti le aziende dei sogni sono McKinsey & Company, Salini Impregilo e Poste Italiane. I quadri manager, che in media guadagnano 56.100 euro l’anno, in aziende come Procter & Gamble, Cisco Sistems e General Electric possono ambire a qualcosa in più; così come i semplici quadri (52.500 euro l’anno) guardano con interesse a Cisco, Ubi Banca e Wind Telecomunicazioni; mentre l’azienda dei sogni per gli impiegati è Barilla.

Le società sopracitate sono solo alcune delle decine di aziende presenti all’interno della classifica Company Salary Index 2016, che riporta anche il nome delle aziende che presentano retribuzioni inferiori alla media di mercato. Per consultare il report completo, vai al sito jobpricing.it o scarica il report dal box in pagina.

Le prime aziende del Company Salary Index 2016

Credits Images:

L'immagine che accompagna il report Company Salary Index 2016. Per scaricare le classifiche, clicca sul link in pagina