Connettiti con noi

Hi-Tech

Tecnologia: 4 dispositivi per le anime outdoor

Se siete amanti delle vacanze all’aria aperta o siete tra coloro che potranno ­approfittare del lavoro da remoto­ per godere di mete più o meno ­esotiche, questi accessori potrebbero ­fare al caso vostro

River mini wireless – Energia a portata di mano

Quanti dispositivi digitali portate con voi? Tanti? Troppi? Non è un problema, se si viaggia con River mini wireless di Ecoflow (349 euro, foto in apertura). Silenziosa, grande quanto una borsetta e con un peso inferiore ai 3 Kg, questa piccola centrale elettrica portatile ha una capacità di 210 Wh, pari a 58.400 mAh, che equivalgono a circa 15 ricariche di smartphone o quattro volte quella di un laptop. River mini alimenta fino a sette dispositivi simultaneamente anche grazie alle sue numerose porte: una porta CA, una CC/auto, tre Usb-A, una Usb-C e una ricarica wireless da 15 W. È in grado di dare energia non solo a Pc e telefoni, ma anche a Tv, frigoriferi portatili e aspirapolveri. Alla presa di corrente (CA fino a 300 W) River mini si ricarica dell’80% in meno di un’ora, ma può fare il “pieno di energia” anche collegandosi all’auto in circa 3,5 ore o dalle 3 alle 6 ore sfruttando un pannello solare (venduto separatamente).

Beosound Explore – Il sound dell’avventura

L’eleganza scandinava e la qualità del suono degli speaker Bang & Olufsen incontrano nel nuovo Beosound Explore (199 euro) quella resistenza e portabilità desiderata dagli amanti della musica più avventurosi. Sviluppato per essere leggero, impermeabile e con un eccellente tempo di riproduzione (circa 27 ore), il nuovo speaker portatile della linea Beosound è il primo a essere realizzato in alluminio anodizzato di tipo 2, che lo rende particolarmente resistente ai graffi e indicato per le attività all’aperto. Lo dimostra anche il cinturino integrato, per appendere saldamente lo speaker a uno zaino in caso di escursioni, e la capacità di riprodurre efficacemente il suono indipendentemente da dove viene posizionato.

Kindle Oasis – Biblioteca da viaggio

Che sia per svago o per arricchimento professionale, leggere è una delle attività preferite da fare in vacanza. Ecco perché è consigliabile avere con sé un e-reader per alleggerire peso e volume di diversi libri che graverebbero, invece, in valigia. Tra i dispositivi presenti sul mercato, il più all’avanguardia è senza dubbio il Kindle Oasis di Amazon, caratterizzato da un display da 7 pollici, 300 ppi, la tonalità della luce regolabile e la resistenza all’acqua. Rispetto ai Kindle Paperwhite, la versione Oasis si distingue per l’impugnatura a una mano ergonomica e dei comodi pulsanti volta pagina; ma a rendere davvero esclusivo questo modello è la connessione dati gratuita (nella versione da 340 euro) che permette di accedere al catalogo digitale Amazon in qualsiasi luogo del mondo senza costi (a parte quello di acquisto degli e-book).

D-LINK DWR-2101 – Connesso sempre e ovunque

Per chi cerca qualcosa di più del semplice hotspot da cellulare (che comunque riduce sensibilmente l’autonomia di uno smartphone) e in vista di un lungo periodo di lavoro a distanza, il nuovo router mobile DWR-2101 di D-Link (499 euro) rappresenta un valido investimento. Pensato per le imprese e l’hybrid working questo hotspot portatile è utile anche per i professionisti in cerca di una rete Internet stabile e affidabile per sé e la propria famiglia. Sono ben 32 i dispositivi che possono sfruttare contemporaneamente la velocità di collegamento 5G (fino a 1,6 Gbps) e la potenza del Wi-Fi 6 del router di D-Link, dotato di uno slot per scheda nano Sim, che supporta all’occorrenza anche la connessione 4G/LTE. Oltre allo schermo Lcd e all’app di supporto, che rendono più pratico l’utilizzo, il modello è dotato anche di una porta Lan Gigabit Ethernet per una connettività cablata ad alta velocità.

Credits Images:

River mini wireless di Ecoflow