Connettiti con noi

Hi-Tech

Silenzio sui risultati di iPhone 5c

Il fatto che Apple non abbia comunicato alcun dato sui pre-ordini dello smartphone sembra confermare una ‘tiepidissima’ accoglienza

Il silenzio di Apple non sembra essere un buon segnale. L’azienda produttrice di iPhone e iPad, infatti, ha sempre comunicato quanti nuovi dispositivi erano stati prenotati a 24 ore dall’apertura dei pre-ordini; quanto meno lo faceva per il suo mercato principale, quello statunitense. Questo però non è avvenuto per i nuovi iPhone 5c e iPhone 5s, le cui prenotazioni sono però aperte sono in Cina. L’unico dato trapelato proviene dal secondo operatore telefonico cinese, che ha parlato di oltre 100 mila nuovi iPhone 5c ordinati: un dato che, se confermato, non sarebbe certo entusiasmante per quello che doveva essere lo smartphone economico destinato ai mercati emergenti. Secondo alcuni quotidiani online, a pesare sui volumi dei pre-ordini è stata, inoltre, l’apertura delle prenotazioni del modello di iPhone 5s solo in Cina e solo su due operatori; modello che, invece, secondo diversi esperti sarà quello a convogliare la maggioranza degli acquisti.