Connettiti con noi

Hi-Tech

Altro che Star Wars, senza fine la guerra brevetti tra Samsung e Apple

L’azienda sudcoreana presenta un appello alla Corte Suprema Usa, l’ultima decisione dei giudici in fatto di design risale a 120 anni fa

Una vera e propria neverending story coinvolge Apple e Samsung. La guerra legale sui brevetti ha un nuovo capitolo: la multinazionale sudcoreana produttrice degli smartphone Galaxy si è rivolta alla Corte Suprema americana alla quale chiede di pronunciarsi sulla sanzione da 399 milioni di dollari che è stata comminata a Samsung per aver infranto alcuni brevetti di Cupertino.

L’ultima volta che la Corte Suprema statunitense si è espressa in fatto di design è stato 120 anni fa, nel 1870 e nel 1890, pronunciandosi sulla realizzazione di un cucchiaio e un tappeto. “Un design brevettato potrebbe essere il tratto caratteristico di un cucchiaio o di un tappeto”, afferma Samsung nei documenti depositati alla Corte Suprema. “Ma questo non è vero per gli smartphone, che hanno altre caratteristiche che concedono funzionalità non legata al design”.

Credits Images:

© Kārlis Dambrāns