Microsoft Teams: ecco la chat da ufficio che sfrutta Office 365

Svelata la nuova piattaforma di Redmond per la collaborazione in ambito professionale. Simile al concorrente Slack, potrà contare sulle potenzialità del software

Si chiama Microsoft Teams, ed è la nuova piattaforma svelata da Microsoft per la collaborazione in ambito professionale. Già disponibile in anteprima – l’applicazione può essere scaricata da Android, Windows e iOS – sarà definitiva nel corso del 2017. Simile ad altre piattaforme di collaborazione – tra le più citate c’è Slack – questo software può sfruttare il potenziale della suite Office 365 oltre che la posta e il calendario Outlook, Skype e gli appunti OneNote. L’applicazione sarà gratuita, ma per utilizzare il servizio – ideale per imprenditori e professionisti che lavorano in team, ma a distanza – servirà un abbonamento a Office 365.

© Riproduzione riservata